News – paginemediche.it: aggiornamenti su medicina, salute, benesserenews.paginemediche.it

Pubblicità
 
Dimensione carattere: A |A|A Stampa 
Invia ad un amico
digg bookmarking del.icio.us bookmarking LinkedIn bookmarking Technorati bookmarking facebook bookmarking Altri Network di Social Bookmarking
  • google bookmarking
  • yahoo bookmarking
  • reddit bookmarking
  • furl bookmarking
  • blogmarks bookmarking
  • blinklist bookmarking
  • simpy bookmarking
  • netvouz bookmarking
  • Windows Live bookmarking
Nutrizione e Scienze dell'alimentazione
Agi news

Stressato? 40 grammi di cioccolato al giorno

Stressato per il "logorio della vita moderna"? Parafrasando un celebre spot, si può vincere lo stress con del semplice cioccolato fondente.
Ne bastano circa 40 grammi e mezzo al giorno per due settimane e il livello di ormoni dello stress si abbassa. Almeno è quanto ha scoperto uno studio pubblicato sul Journal of Proteome Research.

Fino a ora non esistevano ricerche su come il cioccolato potesse influire sullo stress umano, ma l'equipe di Sunil Kochhar non solo lo ha fatto ma ha anche scoperto che gli antiossidanti presenti nel cacao amaro possono ridurre i fattori di rischio per le malattie cardiache e altre patologie.

"Lo studio fornisce prove convincenti - sostengono i ricercatori -. Un consumo giornaliero di 40 grammi per due settimane, è sufficiente a modificare il metabolismo", e quindi alleviare lo stress emotivo.

 

Per approfondire:

Buono come il cioccolato

Segnala il termine che stai cercandoInserisci un commento
Data pubblicazione gio, 12 nov 2009
Data ultima modifica gio, 12 nov 2009

Commenti

  • Commento inserito da Adriana La Volpe lun, 10 giugno 2013 @ 08:39
    Oggetto: Cioccolato e colesterolo
    Il cioccolato amaro NON contiene colesterolo
  • Commento inserito da Piero mer, 18 novembre 2009 @ 17:39
    Oggetto: Cioccolata contro l'altalena umorale
    Desidero sapere se 40 g e mezzo la giorno oltre al far bene allo stress, in quale quantita' sono consigliabili per migliorare l'umore, e se cioccolato fondente all'80% va bene Grazie
  • Commento inserito da GIUSEPPINA lun, 16 novembre 2009 @ 17:25
    Oggetto: INFORMAZIONE
    potrei mangiarmi 40g di cioccolato fondente, mi piace tantissimo ,pero' il mio problema e che appena lo mangio mi compare qualche brufolo, ho la pelle grassa. come faccio, grazie, fatemi sapere,
  • Commento inserito da anna lun, 16 novembre 2009 @ 11:49
    Oggetto: cioccolato contro lo stress
    Condivido la maggior pare dei commenti. In particolare desidero sottolineare che per chi soffre di colon irritabile ed acute fasi di diverticolite , 40 grammi di cioccolato fondente al giorno, di fatto, non fanno bene ne all'intestino ne alla stipsi.E vero che per chi soffre , di fasi alterne di diarrea emotiva , causata da stress , l'assunzione di un quadretto di cioccolata fondente, risulta un toccasana. Comunque non va mai assunta di sera , perche ha effetti eccitanti e procura insonnia contrariamente a quanti sostengono, che ha un effetto reequilibrante sulla serotonina ed il sistema nervoso , in genere. Anna
  • Commento inserito da  lun, 16 novembre 2009 @ 08:19
    Oggetto: Info!
    Il cioccolato non disturba colesterolo e glicemia se fondente e se di buona qualita'! Me lo ha detto un bravo nutrizionista!
  • Commento inserito da frida dom, 15 novembre 2009 @ 20:01
    Oggetto: cioccolato
    Io mangio noci e cioccolato e mandorle nella quantità che ritengo opportuna. non ho fastidi, sono donatrice Avis e le mie analisi sono OK, viva il cioccolato
  • Commento inserito da daniele dom, 15 novembre 2009 @ 15:35
    Oggetto: cioccolato perche' contiene Magnesio!!
    Il cioccolato fondente come le noci, gli spinaci, etc.. contiene il Magnesio che e' il minerale anti-stress per eccellenza!!Io assumo Magnesio in forma celata e' sono molto piu' rilassato, il mio equilibrio acido/basico e' tornato normale, mi e' passata l'acidita' di stomaco ed i problemi di colite che alimenti come il caffe', cioccolato, grassi mi portavano!sto benissimo!quindi a voi la scelta: mangiate quello che volete se non volete prendere supplementi alimentari come faccio io, ma puntate agli alimenti con il MAGNESIO!!!
  • Commento inserito da scoda50 dom, 15 novembre 2009 @ 12:20
    Oggetto: Cioccolato
    Amo il cioccolato, ma ho problemi di peso. Mangio 4-5 semi di cacao tostato al giorno per surrogare. Mi trovo benissimo. Per chi come me ama l'amaro è il massimo. Purtroppo non c'è letteratura scientifica che commenti questo alimento. Qualcuno, con esperienza in merito, potrebbe dirmi qualcosa?
  • Commento inserito da barbara dom, 15 novembre 2009 @ 11:25
    Oggetto: cioccolato
    se dovessimo mangiare tutto ciò che dicono faccia bene dovremmo interrottamente "stare a tavola"dalla mattina alla sera,e non sò quante calorie ingurgiteremmo;per quanto riguarda il cioccolato,sicuramente ci sarà del vero,anche se io credo faccia molto più bene a chi lo vende,che a chi lo mangia,comunque per chi soffre di colite,stichezza,o altri probblemi intestinali mangiare 40 gr di cacao al giorno non è che proprio faccia così bene.
  • Commento inserito da Nirella da Roma dom, 15 novembre 2009 @ 08:35
    Oggetto: Cioccolato contro la depressione.
    E' vero. Ci sono dei giorni mi ritrovo ad essere non un cane da tartufo ma un cane da cioccolato. A me piace moltissimo la cioccolata, soprattutto la fondente; debbo, purtroppo, constatare che mi da fastidio all'intestino soffrendo di diverticoli, Cosa debbo fare perche' ho assolutamente bisogno di mangiare cioccolata. Se potete darmi un consiglio. Grazie.
  • Commento inserito da Franco dom, 15 novembre 2009 @ 01:18
    Oggetto: cioccolato
    Credeteci o no, se vi piace mangiatelo. Io lo mangio molto spesso, una tavoletta di 80 gr, di sera, prima di andare a letto (nel cuor della notte ;-) ) e sono contento di farlo; magari mi fa anche bene; fatto sta che non ho nessun problema derivante dal cioccolato ..... Mi raccomando, deve essere di ottima qualità. Occorre dire che ogni giorno faccio una camminata di un'ora a passo svelto.
  • Commento inserito da sandra dom, 15 novembre 2009 @ 01:18
    Oggetto: il cioccolato...contro lo stress?
    Io ne ingurgiterò sicuramente più di 40 grammi al giorno, sia fondente che al latte...ma sono sempre stressata...dovrei forse fare il bagno in una bella cioccolata calda(ma non troppo) ?
  • Commento inserito da Antonio Attanasio sab, 14 novembre 2009 @ 23:34
    Oggetto: cioccolato fondente o al latte?
    Le ricerche sul cioccolato riguardano, non si capisce bene perchè, quasi esclusivamente il cioccolato fondente amaro, cioè un cioccolato che per la maggior parte della gente è immangiabile. Il cioccolato al latte differisce da quello fondente perchè contiene maggiori quantità di latte e quindi, a parità di peso, meno cacao. Se effettivamente il cioccolato fondente amaro è più efficace di quello al latte nel dare certi risultati, il motivo potrebbe essere 1) che l'efficacia è dovuta al cacao ed è dose-dipendente e quindi a parità di peso di cioccolato la minor quantità di cacao nel cioccolato al latte porta a una sua minor efficacia; 2) il latte ha un effetto di contrasto a quello del cacao; 3) i due meccanismi 1) e 2) si sommano. Purtroppo in letteratura è difficile trovare studi dedicati a chiarire questo problema. Il sospetto è che in realtà gli studi sull'efficacia del cioccolato amaro siano puri "divertissements" fatti per pubblicare qualcosa o addirittura per prendere in giro il prossimo.
  • Commento inserito da Antonio sab, 14 novembre 2009 @ 18:42
    Oggetto: Cioccolato ?
    sarei convinto per il consumo di 40gr.giornalieri di cipccolato fondente per una settimana se ciò non dovesse aumentare i valori del colesterolo e Glicemi. Grazie
Commenta l'articolo. Se invece hai un dubbio o un problema da sottoporci, accedi al servizio l'Esperto risponde

Inserisci un commento


sei collegato con il tuo account Facebook
Attenzione: quanto riportato nel campo "Commento" verrà pubblicato online pertanto ti invitiamo a non inserire dati personali (nome, cognome, indirizzo e-mail, recapito telefonico, residenza, ecc. ) o informazioni che potrebbero facilmente farti identificare.
Codice di conferma:
Digita il codice visualizzato. Le lettere vanno digitate minuscole.
security code
I commenti inviati dai lettori sono soggetti ad approvazione.
La redazione di paginemediche.it si riserva il diritto di eliminare commenti offensivi, diffamatori, scritti con linguaggio non adeguato, lesivi della dignità o morale altrui o non pertinenti con l'argomento trattato.
Inserisci un Commento
Sei un medico registrato a paginemediche.it?
Inserisci la tua Username e la tua Password per pubblicare un commento qualificato.
Username
Password
Sei non sei ancora registrato a paginemediche.it come medico puoi farlo qui oppure se non ricordi la tua password puoi richiederla qui.
Pubblicità
Il Glossario di paginemediche.it

Magazine

Focus on

La frutta dell'estate La frutta della stagione estiva è [...]

La frutta dell'estate

Punto di vista

Dossier

Melanzane, gustose e versatili  Il nome deriva probabilmente da mela [...]

Melanzane, gustose e versatili